COS’E’ PRIMAVERA D’IMPRESA

Innovare l’impresa per costruire il futuro 

Primavera d’Impresa è un premio regionale, con cadenza annuale, dedicato alla creatività imprenditoriale di micro, piccole e medie imprese della Toscana che siano riuscite, introducendo modifiche significative nel proprio sistema produttivo, a raggiungere una maggiore competitività.
La premiazione si svolge ogni 21 marzo – le prime due edizioni sono state ospitate nelle città di Pontedera e Prato – in una città della Toscana.

Alcuni numeri di Primavera d’Impresa:

  • 1 edizione di startup (2018)
  • 1 edizione regionale (2019)
  • 150 aziende coinvolte in 2 anni
  • 80 milioni il fatturato complessivo delle aziende partecipanti
  • 900 addetti impiegati dalle aziende partecipanti
  • 10 provincie toscane presenti
  • 5 atenei rappresentati: Pisa, Firenze e Siena, Scuola Normale Superiore, Scuola Superiore Sant’Anna
  • 5 enti di ricerca, tra cui CNR
  • 30 speaker coinvolti, provenienti dal mondo della comunicazione e delle aziende

Perché Primavera d’Impresa?

I partner di Primavera d’Impresa entrano in uno stabile network di aziende e istituzioni, sia pubbliche che private, che avranno l’opportunità di conoscere in modo informale e frequentare continuativamente.

Accedono al canale di relazioni B2B Primavera d’Impresa, utile ad incontrare aziende del territorio regionale, diverse per settori merceologici, ma accumunate da una visione dinamica e proattiva del fare impresa.

Aderiscono ad un progetto di comunicazione comune, che copre l’ufficio stampa ed il social media marketing.

Acquisiscono la possibilità permanente di accedere agli eventi Primavera d’Impresa.

Primavera d’Impresa sino ad oggi

Hanno concesso il proprio patrocinio:

Regione Toscana, IRPET, Camera di Commercio di Prato, Camera di Commercio di Pisa, Camera di Commercio di Firenze, Camera di Commercio Maremma e Tirreno, Città Metropolitana di Firenze, Provincia di Grosseto, Provincia di Livorno, Provincia di Prato, Provincia di Pisa, Provincia di Pistoia, Provincia di Siena, Comune di Prato, Comune di Agliana, Comune di Carmignano, Comune di Calenzano, Comune di Campi Bisenzio, Comune di Poggio a Caiano, Comune di Quarrata, Scuola Normale Superiore, Scuola Superiore Sant’Anna, Università degli Studi di Firenze, Università di Pisa, Università di Siena, CNR Pisa, PIN – Polo Universitario Città di Prato, Polo Tecnologico di Navacchio, CID Consorzio Italiano Implementazione DETOX, Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, Fondazione Symbola, Artigiancredito Toscano, CNA Toscana Centro, Confartigianato Prato, Confcommercio Toscana, Confesercenti Toscana, Confcommercio Toscana, Confindustria Toscana, Confindustria Toscana Nord, Confindustria Toscana Sud, Legacoop, Legacoop – Area Lavoro.