Nell’ambito della competitività europea, l’ecoinnovazione è la chiave di lettura del cambiamento. Qualsiasi innovazione che riguarda un processo, un prodotto ed un servizio contribuirà alla tutela ambientale e ad un più efficiente utilizzo delle risorse ambientali. Le diverse soluzioni tecnologiche per risolvere e superare problemi di tipo ambientale, sono la chiave per uno sviluppo commerciale, d’innovazione e occupazione. In particolare, è diventato tema primario elaborare strategie di contenimento di determinati impatti ambientali e definire criteri di ottimizzazione gestionale degli impianti di depurazione delle acque reflue, urbane e industriali. Le diverse forme progettuali e le efficaci soluzioni impiantistiche sia in fase di processo che di trattamento finale, mirano tra l’altro a contenere i costi di gestione, assumendo una valenza economica ben definita.

cosa impariamo…

Il corso, mira ad inquadrare la tematica degli scarichi, attraverso la normativa di riferimento in materia di gestione degli scarichi ed inquadramento delle diverse tecniche di depurazione.

a chi ci rivolgiamo…

Professionisti tecnici delle aziende specializzate, professionisti tecnici legati la mondo delle costruzioni edili, giovani laureati.

come funziona…

Il corso è articolato su 4 moduli con cadenza settimanale per un totale di 8 ore, con orario dalle 14:30 alle 16:30

Modalità on line

chi ci guida…

MANOLA MEINI– Ingegnere

Libera professionista e titolare dell’azienda StudioLab

Richiedi informazioni